Cerca

Libia: Berlusconi, Italia deve partecipare a pieno titolo, parlero' con Lega

Politica

Roma, 26 apr. (Adnkronos) - ''Non e' stata facile la decisione del nostro governo'' sulla Libia, ma ''non volevo che l'Italia fosse una partecipante non a pieno titolo''. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in conferenza stampa a Villa Madama al termine del vertice italo-francese con Nicolas Sarkozy. Il premier ha assicurato di aver rispettato le posizioni della Lega. ''E' una soluzione che abbiamo dovuto assumere -ha spiegato il Cavaliere- rispettando moltissimo la posizione degli alleati della Lega: ho sentito ieri Bossi, Maroni e Calderoli e siamo d'accordo che ci sentiremo anche oggi''.

''Non volevo che l'Italia fosse considerata partecipante ma non a pieno a titolo -ha sottolineato Berlusconi- E poi l'opposizione interna avrebbe sfruttato questo fatto contro di noi''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog