Cerca

Riforme: Camusso, la Costituzione e' piu' giovane del premier

Politica

Bologna, 26 apr. (Adnkronos) - "Il mio giudizio radicale e' che la Costituzione e' piu' giovane del presidente del Consiglio ed e' il corpo della tenuta democratica e della liberta' del paese". E' quanto sottolinea il segretario della Cgil Susanna Camusso, oggi a Bologna per l'attivo dei delegati dell'Emilia Romagna, parlando di una possibile riforma costituzionale.

"Bisogna smettere di dire ogni due per tre che si puo' cambiare la Costituzione -aggiunge Camusso- e bisogna cominciare a dire che la Costituzione non si puo' cambiare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog