Cerca

Borsa: europee positive al giro di boa, Ftse Mib +0,54% trainato da Parmalat

Finanza

Milano, 26 apr. - (Adnkronos) - Positive le principali piazze finanziarie del Vecchio Continente al giro di boa. Piazza Affari segna, a meta' seduta, una delle migliori performance tra le europee con il Ftse Mib a 0,54% a 21.928,55 punti, mentre l'All Share segna un rialzo dello 0,56% a 22.646,43 punti. In Europa bene Madrid, con l'Ibex 35 che recupera lo 0,74% a 10.662,6 mentre a Londra l'Ftse 100 cresce dello 0,36% a 6.039,83 punti. A Parigi il Cac 40 segna un rialzo dello 0,27% a 4.032,77 punti; a Bruxelles il Bel 20 recupera lo 0,44%; a Francoforte il Dax e' in territorio positivo (+0,42%), mentre al Lisbona il Psi 20 registra un +0,16% a 7.609,86 punti. Ad Amsterdam l'Aex e' in rialzo dello 0,13% a 359,45 punti.

A fare da traino a Piazza Affari e' Parmalat, il cui titolo e' volato per tutta la mattina, sin da quando, alle 9,40, sono state riaperte le contrattazioni sulle azioni del colosso del latte di Collecchio, inizialmente sospese in attesa di comunicato. A lanciare il titolo l'annuncio da parte della francese Lactalis di un'Opa sulla totalita' delle azioni a 2,60 euro per azione. A meta' seduta il titolo e' vicino alla soglia dell'Opa a 2,58 euro (+11,51%).

Bene Fiat che segna un rialzo dell'1,46% a 6,97 euro. Standard & Poor's intanto lascia invariati i rating e l'outlook su Fiat (BB/Negativo/B) dopo l'annuncio dell'acquisto di un ulteriore 16% di Chrysler. L'agenzia spiega la sua decisione sostenendo che si aspettava "un aumento graduale della partecipazione" e che la transazione "e' avvenuta prima del previsto": un quadro che "limita la flessibilita' finanziaria di Fiat e lascia piu' esposti a una performance piu' debole del previsto nel 2011". L'outlook negativo sul rating, in sostanza, riflette "i rischi operativi e finanziari legati alla crescente esposizione di Fiat verso Chrysler". Cede ancora terreno invece Fiat Industrial, che segna un ribasso dell'1,12% a 9,69 euro. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog