Cerca

Terni: continue angherie da marito, suocera e cognata, dopo anni li denuncia (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Hanno raccontato di episodi in cui il padre afferrava per i capelli la madre o quando la nonna le aveva puntato un coltello alla gola e comunque di una convivenza sempre all'insegna di ingiurie e minacce, tanto da non poter mai invitare a casa gli amici per non sentirsi in imbarazzo.

La donna, che, sebbene ferita in alcune occasioni, non si era mai recata in ospedale, ne' si era mai rivolta alle autorita' per paura delle conseguenze che una sua denuncia avrebbe potuto avere, alla fine, supportata dai servizi sociali, ha raccontato tutto alla polizia, che in breve tempo ha raccolto prove ed elementi che hanno evidenziato una situazione familiare condizionata da violenze fisiche e psicologiche, che hanno portato all'applicazione della misura dell'allontanamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog