Cerca

Bari: sequestrati oltre 400 chilogrammi di marijuana, arrestato albanese

Cronaca

Bari, 26 apr. (Adnkronos) - I militari del Nucleo Operativo della Guardia di Finanza di Bari, in collaborazione con funzionari dell'Ufficio delle Dogane, hanno sequestrato nell'area del porto piu' di 400 chilogrammi di marijuana nascosta a bordo di un tir. E' successo nel giorno di Pasqua quando, forse, i trafficanti speravano che i controlli fossero meno intensi.

La droga e' stata individuata grazie al controllo scanner, una strumentazione in dotazione al Corpo delle Fiamme Gialle, dopo che i mlitari avevano notato un comportamento anomalo da parte dell'autista. Ufficialmente il mezzo trasportava merce diretta a due societa' ortofrutticole con sedi nella provincia di Taranto.

Il conducente dell'autoarticolato, un cittadino di 53 anni, di nazionalita' albanese, e' stato arrestato per traffico internazionale di sostanze stupefacenti e contrabbando doganale. I sacchi contenenti la marijuana erano nascosti tra il carico di cassette di plastica vuote per frutta e ortaggi. Il valore complessivo sul mercato illegale e' di oltre 2,5 mlioni di euro. Bari si conferma come crocevia strategico per i traffici internazionali illeciti come dimostrano i frequenti e ingenti seuqestri di droga, tabacchi e merce contraffatta effettuati negli ultimi mesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog