Cerca

Onu: anche studenti torinesi a scuola di diplomazia nel Palazzo di Vetro

Cronaca

Torino, 26 apr. - (Adnkronos) - C'erano anche 16 studenti del Master in Management della Business School di Torino tra i 72 allievi di Escp Europe che hanno partecipato al National Model of United Nations, (Nmun - Modello Nazionale delle Nazioni Unite), il piu' grande format diplomatico a livello universitario, dove vengono discussi temi di piu' stretta attualita' globale, come il mantenimento della pace nel mondo, il nucleare, la lotta al terrorismo, i servizi sociali alle vittime di guerra, la parita' dei diritti di uomo donna e bambini, i brevetti farmaceutici per la lotta contro l'Aids nei Paesi in via di sviluppo

Il Nmun 2011 raduna 6.758 studenti, di cui 3.100 provenienti al di fuori degli Usa. Obiettivo e' fornire una migliore comprensione del funzionamento del lavoro interno delle Nazioni Unite e al contempo di sviluppare negli studenti competenze nel campo della diplomazia e del compromesso, fornendo loro risorse per la conoscenza di problematiche attuali esistenti a livello internazionale.

''Programmi come questo - spiega il direttore generale di Escp Europe Torino campus, Roberto Quaglia - permettono di affrontare tematiche globali e di confrontarsi di fronte ad un mix eterogeneo di esperienze e capacita' e forniscono intuizioni necessarie per diventare migliori cittadini del mondo. Ogni anno - conclude - mandiamo una delegazione perche' l'obiettivo della nostra scuola e' quello di far crescere una generazione di leader internazionali, la nuova classe dirigente per l'internazionalizzazione di Torino''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog