Cerca

Rifiuti: De Magistris, aumento Tarsu beffa per i napoletani

Politica

Napoli, 26 apr. - (Adnkronos) - "Anche a Pasqua Napoli e' rimasta sommersa dai rifiuti, regalando ai cittadini e ai turisti un'immagine di se' devastante". Lo dichiara il candidato a sindaco di Napoli Luigi de Magistris, che aggiunge: "Come se cio' non bastasse, oggi i napoletani si svegliano con una triste sorpresa: e' in arrivo il terzo rincaro della Tarsu, la tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Al danno, gia' enorme, si e' aggiunta la beffa".

"Morcone - aggiunge de Magistris - sostiene ancora che di questa situazione non hanno colpa ne' la Iervolino ne' Bassolino: ma come si puo' sostenere questo? Semplice: si puo' farlo quando si e' un uomo del sistema e della continuita' come Morcone. A Napoli, infatti, si e' presentato osannando Ciriaco De Mita e facendosi accompagnare da Bassolino. Mi auguro che i napoletani, e mi rivolgo soprattutto agli amici, ai simpatizzanti e ad alcuni dirigenti del Pd, capiscano la finzione politica di Morcone e scelgano il cambiamento. E' venuto il momento di segnare una chiara discontinuita' da chi, seduto dentro il Palazzo, muove le fila del sistema e prende in giro i cittadini''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog