Cerca

Roma: Anpi, denuncia contro ignoti per manifesti e offese a Resistenza

Cronaca

Roma, 26 apr. -?(Adnkronos) - L'Anpi di Roma e Lazio "ha incaricato i suoi legali di presentare denuncia contro ignoti alla Procura di Roma a seguito dell'affissione di manifesti, delle scritte murali, delle offese che imbrattano lapidi e monumenti della Resistenza, il che costituisce prova della ricostituzione del partito fascista testimoniata anche dalle aggressioni a democratici da parte di squadristi neofascisti".

Come ricorda l'Anpi di Roma e Lazio, "la ricostituzione del partito o di altro movimento che si ispiri al fascismo contravviene alle leggi dello stato, punibile ai sensi delle leggi Scelba e Mancino".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog