Cerca

Roma: Piccolo (Pdl), su nomadi rispettare impegno con cittadini

Cronaca

Roma, 26 apr. - (Adnkronos) - ''In campagna elettorale abbiamo sottoscritto un impegno con i cittadini che era quello di affrontare con determinazione la questione nomadi". Lo afferma Samuele Piccolo, vicepresidente dell'Assemblea capitolina. "Un problema incancrenitosi ed aggravatosi per l'inerzia di chi ha governato Roma fino al 2008 e che ha permesso il proliferare di campi nomadi abusivi - aggiunge - indecenti per la stessa salute dei nomadi".

"Un esempio fra tutti il Casilino 900, accettato supinamente per quasi cinquant'anni - continua Piccolo - Ora che questa Amministrazione sta rispettando quell'impegno provvedendo, attraverso il piano nomadi, allo sgombero dei campi abusivi accompagnandolo all'offerta di assistenza agli stessi ecco arrivare critiche pesanti e demagogiche dai settori piu' svariati, da quello delle associazioni ai politici dell'opposizione, proprio coloro che hanno permesso che il problema assumesse proporzioni inquietanti".

"Ma dobbiamo guardare avanti e, soprattutto, mantenere l'impegno preso con i nostri elettori che sono gli unici a dover giudicare positivamente o negativamente l'operato di questa Giunta'', conclude Piccolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog