Cerca

Mafia: Bari, sequestrati beni per 3 mln ai clan di Gravina (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Oggi sono stati sottratti a Dipalma - perche' a lui riconducibili direttamente o per interposte persone fisiche e giuridiche - 5 terreni ubicati nel comune di Turi su cui insistono 6 ville bifamiliari (12 unita' immobiliari abitative), non ancora accatastate, ed un conto corrente bancario, il tutto riconducibile ad una societa' edile che e' stata oggetto di un precedente sequestro.

Sottrarre patrimoni alle organizzazioni mafiose e' una strategia di contrasto alla criminalita' organizzata fortemente voluta ed incentivata dalla Procura della Repubblica di Bari: privare delle loro ricchezze indebolisce i clan piu' degli arresti, perche' esercitare il potere mafioso senza ''soldi'' non e' possibile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog