Cerca

Unita' d'Italia: lo spazio pubblico italiano dal 1861 al 1911 in 'Architettare l'Unita''

Cultura

Roma, 26 apr. - (Adnkronos) - Bozzetti, immagini d'epoca e plastici, racconteranno, dal 28 aprile al 25 maggio alla Casa dell'Architettura di Roma, la costruzione dello spazio pubblico italiano, dal 1861 al 1911. La mostra 'Architettare l'Unita'' si propone di presentare al pubblico 18 esempi emblematici delle architetture costruite nella prima fase dell'Unita', ponendo al centro dell'attenzione alcuni specifici temi che riguardano da un lato la costruzione dell'immagine del nuovo Stato nazionale e dall'altro la costruzione e la salvaguardia delle identita' tradizionali.

Le opere sono state individuiate dai due curatori dell'esposizione, Fabio Mangone e Maria Grazia Tampieri, seguendo un criteri che portassero alla selezione di strutture varie nella tipologia e variamente dislocate sotto il punto di vista geografico e cronologico.

Per un verso, la mostra riflette sul ruolo dell'architettura 'istituzionale', in termini tanto funzionali quanto simbolici, in rapporto alle politiche e alle strategie del nuovo Stato. Per l'altro intende contribuire a valorizzare un importante e negletto patrimonio architettonico nazionale, quello dell'800 post-unitario, che comunque contribuisce all'immagine delle citta' italiane. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog