Cerca

Unita' d'Italia: lo spazio pubblico italiano dal 1861 al 1911 in 'Architettare l'Unita'' (2)

Cultura

(Adnkronos) - Intorno a ciascun edificio, la mostra propone una finestra tematica nella quale il monumento scelto ad emblema tipologico diventa stimolo per approfondire cio' che di analogo avviene nell'Italia post unitaria. Cosi' i lavori di ampliamento di Palazzo Carignano (Torino, 1861-67) consentono di sviluppare il tema di Torino Capitale; intorno alla nuova facciata del Duomo di Firenze (1861-1887) si evidenzia il tema del restauro dei monumenti e l'identita' nazionale.

La nuova Accademia di Belle Arti, Napoli (1865-84) e' utile pretesto per approfondire le 'esposizioni artistiche nazionali' mentre il Palazzo dell'Ateneo, Bari (1868-81) apre una finestra sullo 'Stile nazionale e il neorinascimento'. Il Palazzo del Governo a Perugia (1869-73) e' preludio per un approfondimento su 'I cicli pittorici della pittura decorativa dei palazzi pubblici' mentre il tema di Firenze Capitale ruota intorno al nuovo Mercato di San Lorenzo (1869-74).

All'edificio del Ministero delle Finanze (Roma, 1871-76) si collega l'approfondimento sui Ministeri di Roma Capitale e ancora 'I palazzi pubblici e lo spazio urbano' si collegano in mostra al Palazzo del Governo a Sassari (1872-78), mentre il tema dell'architettura ferroviaria trova il fulcro nella Stazione Centrale di Bologna(1873-76). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog