Cerca

Torino: aggredisce suocera che difende figlia, arrestato

Cronaca

Torino, 26 apr. (Adnkronos) - E' stato arrestato ieri sera dal nucleo Radiomobile dei carabinieri di Torino un romeno di 27 anni per aver aggredito la suocera, una donna di 56 anni. La donna era intervenuta per difendere la figlia e la nipotina di 14 mesi durante una violenta lite. La rabbia dell'uomo si e' allora sfogata sulla suocera: ha sfondato la porta della stanza in cui la donna si era rifugiata, l'ha colpita con una spranga e ha continuato a tempestarla di pugni anche quando lei e' caduta a terra.

Lo hanno fermato i militari, avvertiti da una vicina di casa che ha sentito le urla. La signora e' stata trasportata presso l'ospedale Martini di Torino e ne avra' per almeno 20 giorni. Per l'uomo, verso il quale, forse per paura, la convivente non aveva mai sporto denuncia ma che pare non fosse nuovo alle violenze, si sono invece aperte le porte del carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog