Cerca

Omicidio Meredith: probabile proroga per perizia scientifica

Cronaca

Perugia, 26 apr. (Adnkronos) - Potrebbero chiedere una proroga rispetto al 9 maggio, data prevista per il deposito della nuova perizia scientifica disposta dalla Corte d'Assise d'Appello di Perugia nell'ambito del processo ad Amanda Knox e Raffaele Sollecito. I due periti Stefano Conti e Carla Vecchiotti avrebbero infatti chiesto di poter esaminare altri dati scientifici prima di formulare le loro conclusioni, che dovrebbero essere discusse nell'udienza del 21 maggio prossimo.

Fino ad ora il lavoro dei periti ha stabilito che non e' possibile effettuare nuove analisi sul gancetto del reggiseno di Meredith e sul coltello ritenuto in primo grado l'arma del delitto. Il gancetto perche' deteriorato, il coltello perche' ha una quantita' di materiale genetico insufficiente per essere nuovamente analizzato.

Allora i periti, come richiesto dalla Corte, dovranno valutare il lavoro svolto dalla polizia scientifica, con particolare attenzione alla possibilita' di una contaminazione tra reperti. Ipotesi piu' volte avanzata dalle difese dei due imputati che si sono sempre detti innocenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog