Cerca

Grosseto: Bugli (Pd), contro carabinieri violenza inaudita

Cronaca

Firenze, 26 apr. - (Adnkronos) - ''Un fatto di una gravita' inaudita, una violenza inumana e sconcertante che deve interrogarci sul senso e il valore che hanno della vita e della realta' alcuni giovani e sulla necessita' di regolamentare questi raduni in modo piu' rigoroso anche dal punto di vista sanitario e delle autorizzazioni. Ai militari feriti vanno la solidarieta' dei democratici in Regione, gli auguri di una guarigione piena e la vicinanza all'intera Arma dei Carabinieri''. Cosi' Vittorio Bugli, capogruppo del Pd in Consiglio regionale della Toscana, interviene sui fatti di Sorano.

''Molto probabilmente, fatti come questi impongono una riflessione anche alla nostra istituzione, una Regione che ha messo tra le sue priorita' un intervento di grande portata sulla condizione giovanile. In discussione, proprio alla luce della vicenda di Sorano, sono gli stili di vita, il rapporto con sostanze ed alcol, i modelli di riferimento di giovani apparentemente ''normali'' ma che troppe volte scopriamo cosi' brutalmente in difficolta'. Dobbiamo riaprire una fase in cui la politica e le istituzioni compiono un'ampia riflessione sulla condizione giovanile come grande questione politica e sociale. E' da troppo tempo che siamo fermi ad impostazioni oramai superate, occorrono nuovi servizi per affrontare fenomeni che spesso non sono gestibili solamente nell'ambito familiare'', conclude Bugli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog