Cerca

25 aprile: Valle d'Aosta, esercito abbandona cerimonia durante discorso Anpi

Cronaca

Aosta, 26 apr. - (Adnkronos) - Polemiche per il discorso pronunciato ieri ad Aosta da Andrea Lamberti, di 18 anni, il piu' giovane iscritto all'Anpi valdostana, durante le celebrazioni per l'anniversario della liberazione davanti al monumento di via Festaz. A meta' del discorso del ragazzo, infatti, i militari presenti hanno sciolto il picchetto e hanno abbandonato la cerimonia ufficiale seguiti dal sindaco di Aosta, Bruno Giordano, e dal presidente della Regione, Augusto Rollandin.

Lamberti, durante la deposizione della corona al Giardino della Rimembranza, ha sottolineato come "Il 25 aprile e' bellissimo, e' una data che ricorda che i valori di liberta' e giustizia possono vincere. In tanti provano a cancellare questa festa. A Roma, con i manifesti che riproducono i fasci littori. In Lombardia, dove un sindaco ha impedito all'Anpi di parlare. In Parlamento, dove qualcuno propone di cancellare la norma costituzionale che vieta la ricostituzione del partito fascista. A livello istituzionale c'e' gente che si vergogna dei valori della Resistenza". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog