Cerca

Mafia: interrogatorio Tranchina, chi e' il neo pentito/Adnkronos

Cronaca

Palermo, 26 apr. - (Adnkronos) - Con una condanna definitiva per mafia subita nel 1996 Fabio Tranchina, 40 anni, ex autista dei boss Graviano e oggi neo pentito di mafia e' ritenuto un mafioso con il 'pedigree'. A parlare per primo di Tranchina, nel 1996 fu il collaboratore di giustizia Tullio Cannella. Fu proprio in quell'anno che arrivo' la sentenz aper mafia e che lo costrinse a restare in carcere fino al 1999. Piu' di recente, invece, a parlare di Tranchina e' stato un altro collabotatore di giustizia come Gaspare Spatuzza.

Parlando con i magistrati di Firenze che indagano sulle stragi mafiose del '93 Spatuzza riferi' che la "mansione di Tranchina era di curare la latitanza di Giuseppe Graviano (boss di Brancaccio, ndr) cosa che sapevamo in pochi". Su di lui indagano sia la Procura di Firenze, sia quella di Palermo e Caltanissetta.

Secondo il gip di Palermo Piergiorgio Morosini, che nei giorni scirsi ha convalidato il fermo di Tranchina, eseguito martedi' dalla Dia di Palermo, in questo momento emerge la "sua attuale partecipazione all'associazione mafiosa" e la "sua attuale vicinanza a soggetti di vertice di Brancaccio", "senza trascurare le rilevantissime dichiarazioni rese su vicende di assoluto rilievo quali la strage di Capaci o il tentato omicidio del vicequestore Germana'". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog