Cerca

Napoli: Lepore, calo fallimenti potrebbe nascondere scenario illegalita' (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Questo dimostra l'inefficacia delle procedure per capacita' di recupero del credito. Cio' genera un pericoloso effetto domino che danneggia il sistema economico e provoca la sparizione di numerose imprese dal mercato. Si giunge al fallimento con attivi inesistenti - aggiunge il numero uno dell'Osservatorio crisi d'impresa - ma con bilanci e contabilita' che espongono sopravalutazioni esagerate delle poste piu' esposte a giudizi discrezionali (crediti, rimanenze, lavori in corso), particolarmente nelle societa' senza organo di controllo. Si aggiunga la sottocapitalizzazione delle imprese per l'idea che il capitale di rischio debba essere minimo rispetto all'indebitamento ed alimentarsi solo attraverso il reimpiego di utili. Se poi questi ultimi vengono determinati con i predetti discutibili criteri, alle prime difficolta', il patrimonio netto, unica garanzia dei creditori, si rivela del tutto inconsistente''.

''Che fare? Professionisti nella redazione dei bilanci, inquirenti nell'applicazione delle sanzioni penali, banche nella valutazione del merito creditizio delle aziende - sottolinea Posca -, possono compiere lo scatto in avanti necessario a ridare stabilita' ad un sistema economico debole e frammentato''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog