Cerca

Perugia: Riesame concede domiciliari a Porcacchia

Cronaca

Perugia, 26 apr. (Adnkronos) - Il tribunale del riesame di Perugia ha concesso gli arresti domiciliari a Leandro Porcacchia, direttore di Confcommercio di Terni, arrestato un mese fa per estorsione insieme al suo collaboratore Sergio Briganti, anche lui ai domiciliari.

La decisione dei giudici del tribunale della liberta' di Perugia e' arrivata oggi dopo che i legali dei due indagati ne hanno fatto richiesta in subordine alla completa scarcerazione, e dopo che il pubblico ministero Elisabetta Massini aveva espresso parere negativo. Per l'accusa i due avevano intascato una tangente da 100mila euro per l'apertura di un negozio a Terni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog