Cerca

Rifiuti: Napoli sepolta dalla spazzatura, protestano donne in centro

Cronaca

Napoli, 26 apr. (Adnkronos) - Una decina di donne ha protestato contro l'invasione dei rifiuti, rovesciando al centro della carreggiata numerosi sacchetti della spazzatura giacenti accanto ai marciapiedi. E' successo nel centralissimo corso Vittorio Emanuele, lunga e tortuosa strada che collega piazza Mazzini con Mergellina, la zona alta di Napoli con il lungomare di via Caracciolo. Le donne, al massimo una decina, hanno bloccato il traffico. Al momento giacerebbero nelle strade di Napoli, senza esclusione di quartiere circa 2 mila tonnellate di rifiuti, praticamente la produzione di circa 2 giorni. La situazione sarebbe destinata a non migliorare nei prossimi giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog