Cerca

Borsa: europee miste a meta' mattina, Ftse Mib +0,75%

Finanza

Milano, 27 apr. - (Adnkronos) - Si muovono miste le principali piazze europee a meta' mattina. In territorio negativo Amsterdam (-0,38%), Londra (-0,25%), Bruxelles (-0,27%), madrid (-0,26%), Zurigo (-0,18). Piatta Lisbona, mentre Parigi, nagativa in avvio, recupera lo 0,17%. In progresso anche Francoforte (0,38%). La Borsa italiana si muove in territorio positivo trainata dai rialzi dei singoli titoli. A meta' mattina il Ftse Mib si attesta a +0,75% a 22.096 punti. A contendersi la maglia rosa di Piazza Affari sono Fiat Industrial, che segna un progresso del 2,37% a 9,93 euro; Mediolanum, che cresce dell'1,95% a 3,97 euro, mentre Buzzi Uncem segna un +2,35% a 10,03 euro. Bene anche Edison che cresce dell'1,67% a 0,82 euro. Proprio ieri e' stato completato il cambio della guardia ai vertici di Foro Buonaparte con la nomina ad amministratore delegato del francese Bruno Lescoeur al posto di Umberto Quadrino.

Positiva anche A2A, che segna un progresso dell'1,77% a 1,2 euro, nel giorno in cui si attende il consiglio di sorveglianza per l'approvazione del bilancio. Maglia nera per StMicroelectronics che lascia sul terreno il 3,44% a 8,14 euro. In territorio negativo anche Pirelli (-1,07%); Fondiaria Sai (-0,24%), Diasorin (-0,56%), Enel Green Power (-0,25%). Bene anche Fiat che recupera lo 0,21% a 7,13 euro. Positivi i bancari con Banco Popolare (+1,48%), Ubi Banca (+0,68%), Intesa Sp (+0,55%), Mps (+0,44%), Mediobanca (+0,40%), Unicredit (+0,36%), Bpm (+0,44%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog