Cerca

Mostre: ''Ercole Drei. Scultore a Roma''a Villa Borghese a Roma (3)

Cultura

(Adnkronos) - Completano la mostra 16 disegni realizzati a matita o a carboncino dai primi del Novecento agli anni Cinquanta, nei quali l'artista indaga il nudo maschile e femminile e un video ove si possono apprezzare e identificare le sculture realizzate per la citta' di Roma.

Sono ''Il Lavoro e il Risparmio'' (1924), scultura posta a destra del frontone del Palazzo dei Beni Stabili a Roma in Via del Corso, la ''Targa per la regina Margherita'' in via Veneto (1927), la grande statua di ''Ercole'' allo stadio dei Marmi (1931), il ''Monumento a Alfredo Oriani'' posto in Via della Domus Aurea a Colle Oppio (1935), i quattro bassorilievi per il ''ponte Duca d'Aosta'' (1939) e la stele ''Il lavoro dei campi'' realizzata per l'E42 tra il 1940 e il 1942 ma posta in opera all'EUR solo nel 1962.

Il Museo Pietro Canonica, immerso nel verde di Villa Borghese, costituisce un'importante testimonianza del modello museografico delle case d'artista, che ha mantenuto intatte nel tempo le sue caratteristiche originali. Era il 1927 e Canonica, artista gia' famoso, non casualmente scelse come abitazione e atelier il grande edificio di Villa Borghese, zona la cui vocazione a sede di prestigiose istituzioni culturali e di studi d'artista era gia' da tempo consolidata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog