Cerca

Ocse: in Italia servono piu' politiche conciliazione lavoro-famiglia

Economia

Roma, 27 apr. (Adnkronos) - ''In Italia c'e' bisogno di piu' politiche per conciliare lavoro e famiglia''. E' il parere dell'Ocse espresso nel rapporto sulle politiche familiari, in cui si sottolinea che il Belpaese ''e' ben al di sotto della media Ocse rispetto a tre indicatori fondamentali sulla famiglia: occupazione femminile, tasso di fertilita' e tasso di poverta' infantile''.

Il dilemma italiano, si spiega, ''sta nel fatto che e' molto difficile conciliare lavoro e figli ma, allo stesso tempo, un elevato il tasso di occupazione dei genitori e' cruciale per ridurre il rischio di poverta' infantile''.

Inoltre per avere una condizione lavorativa piu' stabile, spiega l'Ocse, ''i giovani spesso postpongono l'eta' in cui hanno il primo figlio e cosi' la probabilita' di non avere figli aumenta''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog