Cerca

Siria: al-Arabiya, fratello Assad nel mirino di sanzioni Usa

Esteri

Damasco, 27 apr. - (Adnkronos/Aki) - Stando a fonti ufficiali americane citate dall'emittente al-Arabiya, e' il fratello del presidente siriano Bashar al-Assad, Maher, "in cima ai funzionari siriani contro il quale gli Stati Uniti imporranno sanzioni economiche''.

Maher al-Assad e' capo delle guardie presidenziali che hanno lanciato la dura repressione nei confronti dei manifestanti che da meta' marzo stanno manifestando contro il governo. In particolare, ha ordinato il massacro di Daraa, epicentro della rivolta dove da lunedi' sono entrati i carri armati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog