Cerca

Parmalat: Ue, aspettiamo notifica Opa da Lactalis

Economia

Bruxelles, 27 apr. - (Adnkronos/Aki) - La Commissione Ue "prende nota" dell'annuncio fatto da Lactalis di condurre un'Opa su Parmalat e "aspetta che le sia notificata l'operazione" in modo da poterla "esaminare" alla luce delle regole Ue in materia di fusioni come previsto in questi casi. E' quanto ha affermato la portavoce del commissario Ue alla concorrenza Joaquin Almunia, precisando che "non spetta" a Bruxelles fare commenti su "altri aspetti" piu' a carattere politico e strategico quali le dichiarazioni d'intesa rilasciate ieri dal premier Silvio Berlusconi e dal presidente francese Nicolas Sarkozy al termine dell'incontro bilaterale Italia-Francia.

I servizi di Almunia, una volta che Lactalis avra' notificato l'Opa (non ci sono pero' limiti temporali prestabiliti), dovra' esaminare se non crea una posizione dominante con una conseguente riduzione della concorrenza nel mercato Ue, in base alle informazioni che Parmalat dovra' fornirle. Una volta ricevute le informazioni necessarie, la Commissione, secondo i regolamenti in vigore, avra' una ventina di giorni per esprimere il suo parere e dare o meno il suo ok all'operazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog