Cerca

Scienze: e' morto Giuliano Toraldo di Francia, illustre fisico e filosofo

Cultura

Firenze, 27 apr. - (Adnkronos) - Il fisico e filosofo Giuliano Toraldo di Francia, a cui si deve nel campo dell'ottica la formulazione del principio dell'interferenza inversa e la dimostrazione sperimentale dell'esistenza delle onde evanescenti, e' morto ieri sera a Firenze all'eta' di 94 anni. L'annuncio della scomparsa e' stato dato oggi dall'ex ministro e consigliere comunale fiorentino Valdo Spini, che in un comunicato esprime profondo cordoglio e commozione per ''la perdita di un importante fisico nel contempo intriso e compenetrato di cultura umanistica''. Autore di fondamentali contributi di ottica, Toraldo di Francia si fece conoscere dal mondo accademico internazionale per il libro ''La diffrazione della luce'', pubblicato da Einaudi nel 1958.

Professore emerito di fisica superiore dell'Universita' di Firenze, Giuliano Toraldo di Francia si e' occupato di fisica matematica, di ottica, di microonde, di laser, di meccanica quantistica, di fondamenti della fisica. E' stato direttore dell'Istituto di ricerche sulle onde elettromagnetiche del Cnr e e presidente della Societa' Italiana di Fisica dal 1968 al 1973. Si e' occupato lungamente di filosofia della scienza. E' stato presidente fra l'altro della Societa' italiana di logica e di filosofia della scienza, del Forum per i problemi della pace e della guerra e della Scuola di musica di Fiesole. E' stato anche un grande appassionato di Dante Alighieri. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog