Cerca

Sicilia: Ferrara (Pd), governo rispetti dettato legge comunitaria regionale

Politica

Palermo, 27 apr. - (Adnkronos) - "Pur nelle urgenze legate all'approvazione della legge finanziaria e di bilancio, occorre che il governo rispetti il dettato della legge comunitaria regionale, presentando al piu' presto il ddl sulla partecipazione della Regione all'Unione Europea". Con queste parole il parlamentare regionale siciliano del Pd Massimo Ferrara ha annunciato la presentazione di una mozione per impegnare l'esecutivo a dar corso agli adempimento previsti dalla legge n°10 del 2010, che impone alla giunta di predisporre la ''Legge sulla partecipazione della Regione all'Unione Europea'' entro il 30 aprile di ogni anno.

Nell'iniziativa, Ferrara ha anche chiesto di immaginare nuovi strumenti per rafforzare le competenze autonomistiche della Sicilia, specialmente dopo la riforma federalista, attraverso un vero e proprio contratto istituzionale con l'Ue. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog