Cerca

Giornalisti: Firenze, una borsa di studio in memoria di Ennio Macconi

Cronaca

Firenze, 27 apr. - (Adnkronos) - Undici professionisti fiorentini, uniti dalla passione per il teatro, in scena per raccogliere fondi per una borsa di studio in memoria di Ennio Macconi, giornalista de ''La Nazione'', scomparso nel 2008. L'iniziativa, promossa dal Rotary Club di Firenze e dalla Nazione e patrocinata dal Comune e dalla Provincia, e' in programma venerdi' 6 maggio al Teatro Verdi.

Questa mattina la presentazione in Palazzo Vecchio alla presenza dell'assessore all'educazione Rosa Maria Di Giorgi, da Alberto Fraschetti presidente del Rotary Club Firenze e dal regista Nicola Zavagli. ''Ho conosciuto Ennio Macconi di persona e sono davvero emozionata nel presentare questa iniziativa dedicata alla sua memoria - ha dichiarato l'assessore Di Giorgi -. Ennio ha sempre fatto il suo lavoro di giornalista con grande passione, oltre che con straordinaria professionalita', e sono sicura che una borsa di studio dedicata a un giovane che studia per entrare nel mondo del giornalismo gli avrebbe fatto piacere. E anche la scelta dello spettacolo e' davvero azzeccata: Ennio era una persona vitale, spiritosa ed ironica e sono convinta che i dialoghi brillanti e la comicita' arguta che contraddistinguono questa rappresentazione gli sarebbero sicuramente piaciuti''.

''Ancora una volta - ha sottolineato Fraschetti - il nostro Club propone un'iniziativa di alto valore alla memoria di un giornalista che ha saputo tessere le storie di Firenze e dei fiorentini. Questa borsa di studio sara' assegnata a uno studente universitario di media e giornalismo in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti della Toscana al migliore articolo sul tema: 'Firenze fra passato e contemporaneita''''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog