Cerca

Grosseto: solidarieta' ai cc da tutto il Consiglio regionale della Toscana (4)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Dalle istituzioni arrivano messaggi sbagliati - afferma Giovanni Donzelli (Pdl) - quando ai rave party viene distribuito, con i soldi pubblici, materiale informativo su come ci si droga. E' gia' accaduto in Toscana. Forse e' una politica della riduzione del danno?'' Di un ''male che attraversa la famiglia, stravolta da anni di politiche permissiviste e lassiste'' ha parlato Antonio Gambetta Vianna (Lega Nord).

Daniela Lastri (Pd) si e' soffermata sulla necessita' di intervenire per contenere questa violenza. ''Nelle famiglie - ha detto Lastri - c'e' indifferenza, disinteresse verso la vita dei figli, stanno dominando modelli che non aiutano la formazione''.

La testimonianza di Rosanna Pugnalini (Pd) che era alle Scotte quando sono arrivati i due carabinieri feriti: ''Ho visto lo smarrimento negli occhi degli operatori sanitari - ha detto - nel vedere i due carabinieri ridotti cosi' dalla violenza di alcuni ragazzi. E' il sintomo di una societa' malata. Bisogna dare rispetto, senso civico e senso dello Stato''. In conclusione Stefania Fuscagni (Pdl) ha ricordato di esser nata in una caserma e quindi il suo ''particolare sgomento'' di fronte a questa vicenda. Dalla portavoce dell'opposizione un invito alla ''ricostruzione veritiera dei fatti'' per trovare una risposta adeguata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400