Cerca

Firenze: la Provincia ha un credito di 40 milioni di euro dallo Stato (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Billi ha evidenziato il trend positivo per il turismo. Si e' tornati a superare 11 milioni di pernottamenti, con un incremento del 10,6 per cento rispetto ai valori degli anni precedenti e con una piu' accentuata presenza turistica su tutto il territorio oltre che su Firenze. Circa la Provincia, l'assessore Lepri ha spiegato che il consunito e' di circa 270 milioni di euro.

Le entrate correnti segnano un valore di piu' 19 milioni di euro, dovuti in parte a maggiori trasferimenti regionali rispetto alle previsioni originarie e in parte all'incremento di entrate proprie (per l'imposta di trascrizione, grazie a una positiva inversione di tendenza nel settore automobili). Si e' prodotto un ulteriore abbattimento del debito, passati nel giro di tre anni da 180 milioni a 145 milioni di debito complessivo. Non si sono assunti nuovi mutui e si e' ridotto il debito consolidato. Si sono ridotti i residui attivi e passivi a livello fisiologico.

In sintesi, "ci autofinanziamo per circa il 60 per cento, per il restante 40 per cento ci sono i trasferimenti regionali. Non abbiamo piu' trasferimenti statali". I residui sattivi sono passati da 161 per cento delle entrate del 2006 al 53 per cento del 2010; i residui passivi dal 191 per cento del 2006 al 78 per cento del 2010.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog