Cerca

Grosseto: solidarieta' ai cc da tutto il Consiglio regionale della Toscana (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Necessita' di dare supporto alle famiglie e messaggi forti anche secondo Nicola Nascosti (Pdl): ''Dramma nel dramma - ha affermato il consigliere - quei ragazzi sono figli di famiglie normali, i genitori non erano a conoscenza di quello che i loro figli facevano. Bisogna dare un messaggio forte per far capire ai giovani che 5 minuti di sballo ti rovinano la vita''.

Di ''caduta degli ideali di vita'', ''di violenza buia e cieca'' e di ''mancanza di confronto'' - ha parlato Lucia Matergi (Pd). ''Aiutiamo i giovani - ha detto - ad orientarsi seguendo dei valori affinche' possano costruirsi un futuro''. ''Siamo il partito delle regole - afferma Maria Luisa Chincarini (Idv) - Riaffermiamo la necessita' di piu' controlli; spesso pero' le forze dell'ordine sono poche, si sentono sole e abbandonate''.

''Siamo di fronte ad un'emergenza educativa - cosi' definisce la situazione il consigliere Nicola Danti (Pd) - che riguarda i giovani ma anche i giovani genitori in una societa' cambiata. Servono piu' rigore, piu' controllo, pene piu' severe, piu' polizia ma bisogna anche individuare politiche vere, rafforzare la famiglia e chiamare in causa le istituzioni locali e la scuola''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog