Cerca

Grosseto: solidarieta' ai cc da tutto il Consiglio regionale della Toscana (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''La legge c'era - ha detto Alessandro Antichi (Pdl) richiamando l'art. 54 del testo unico degli enti locali (poi dichiarato illegittimo da una sentenza della Corte Costituzionale) sui poteri del sindaco in materia di ordine pubblico - il sindaco aveva margine per dire di no al rave party''.

Il capogruppo Udc, Giuseppe Del Carlo, si associa alla richiesta di ''piu' rigore e piu' controlli anche nelle discoteche e nei locali. Queste feste vanno regolamentate in modo piu' rigoroso. I sindaci devono poter negare le autorizzazioni''.

Il presidente del gruppo Pd Vittorio Bugli ha espresso la fattiva collaborazione da parte del Partito democratico per una soluzione concreta. ''La violenza di questi ragazzi - ha detto Bugli - e' un segnale di qualcosa di molto grave. La politica deve reagire dando risposte, deve preoccuparsi delle questioni che riguardano una generazione della quale ha perso la percezione. Bisogna farci carico di quello che sta accadendo a questa generazione, non si puo' lasciare tutto sulle spalle delle famiglie''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog