Cerca

Grosseto: carabinieri aggrediti, per Procura minori pestaggio opera di gruppo

Cronaca

Firenze, 27 apr. - (Adnkronos) - Il brutale pestaggio di due carabinieri lunedi' scorso a Sorano (Grosseto) da parte di 4 ragazzi che stavano andando a un rave party, non puo' essere stata opera di una sola persona, ma del gruppo. E' quanto spiegano dalla Procura dei Minori di Firenze, che domani mattina sara' chiamata a pronunciarsi sulla convalida dell'arresto per i tre minorenni coinvolti.

In particolare, da quanto emerge nelle ultime ore, i tre minori, ospiti di un centro di prima accoglienza, starebbero cercando di scaricare le colpe dell'accaduto sul loro amico maggiorenne, il 19enne Matteo Gorelli, il cui arresto e' stato convalidato ieri dal gip di Grosseto, che lo ha definito ''lucido, spietato'' e ''altamente pericoloso''. Le condizioni di un militare restano sempre gravi (e' in coma framacologico), mentre l'altro rischia di perdere l'uso di un occhio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog