Cerca

Wojtyla: Curia Trento, da Roma pellegrini scoraggiati a recarsi a beatificazione

Cronaca

Trento, 27 apr. - (Adnkronos) - Si profila il rischio di grosse delusioni a Trento, per il fatto che i trentini siano stati sconsigliati dall'organizzare viaggi per assistere alla beatificazione di papa Giovanni Paolo II. Lo ha fatto sapere monsignor Valeriano Segatta, responsabile dell'apposito ufficio della Curia trentina, spiegando che la raccomandazione viene ''direttamente dagli uffici romani'', preoccupati di non far mobilitare troppe persone, dal momento che, per l'evento, il rischio di caos nell'Urbe sara' altissimo.

Ma intanto la mobilitazione e' gia' partita da tempo, anche perche' la beatificazione avra' luogo praticamente a 16 anni esatti da quel 30 aprile 1995 in cui papa Giovanni Paolo II arrivava a Trento. La ricorrenza ha moltiplicato il numero degli interessati ad assistere alla beatificazione, che si prevede il 1° maggio saranno tantissimi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog