Cerca

Toscana: Testo unico su educazione e lavoro, Consiglio approva modifiche

Cronaca

Firenze, 27 apr. - (Adnkronos) - Disco verde dell'aula del Consiglio regionale della Toscana alla proposta di legge che modifica il Testo unico regionale, del 26 luglio 2002, in materia di educazione, istruzione, orientamento, formazione professionale e lavoro. L'atto e' passato con 28 voti a favore e 9 contrari.

Tra gli obiettivi della proposta, spiegati dal presidente della commissione Affari istituzionali Marco Manneschi (Idv), mantenere l'autonomia delle organizzazioni che compongono la commissione permanente tripartita. Organismo di concertazione finalizzato ad assicurare il concorso delle parti sociali alla determinazione delle politiche regionali del lavoro e della formazione e alla definizione delle relative scelte programmatiche e di indirizzo. Autonomia nella designazione dei propri rappresentanti per garantire che le scelte ricadano sempre su persone effettivamente competenti e con adeguate professionalita' per trattare nel miglior modo le materie oggetto delle concertazioni.

Critico e contrario alla legge il consigliere Nicola Nascosti (PdL) secondo il quale il ''ruolo della commissione tripartita e' importante. Riguarda finanziamenti che la Regione destina, provincia per provincia, alla formazione. Occorre quindi massima trasparenza nella composizione evitando qualsiasi forma di conflitto di interesse''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog