Cerca

Ferrero: fratello Giovanni, oggi lutto per intera comunita' non solo per imprenditoria

Cronaca

Alba (Cn), 27 apr. - (Adnkronos) - ''Oggi non e' solo un giorno di lutto per il mondo imprenditoriale, ma per l'intera comunita' perche'tu eri un uomo profondamente umano''. Cosi' Giovanni Ferrero ricordando il fratello Pietro scomparso una settimana fa in Sudafrica dove si trovava per lavoro.

''Abbiamo sempre ammirato la tua capacita' di giudizio - ha aggiunto - il tuo sdegno per la disonesta' e la banalita', la tua lungimiranza, ma soprattutto l'audacia della speranza, la forza del volgere lo sguardo sempre avanti''

''Oggi ti rivediamo con la tua fermezza ma anche con la tua dolcezza, con la tuasaggezza ma anche con il tuo candore, la tua convinzione, l'amabilita' del tuo sguardo'', ha concluso invitando il fratello a vegliare suoi genitori perche'perdere un figlio ''e' un dolore innominabile e innomato che strazia, e' un tarlo che rode, una sofferenza lancinante perche' contronatura''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Paolo S.

    27 Aprile 2011 - 23:11

    La partecipazione dei cittadini Albesi e non solo, al lutto che ha colpito la famiglia Ferrero per la grave perdita, ho riscontrato una situazione che mi ha indignato. Nonostante l'ordinanza del sindaco Marello che invitava gli uffici pubblici ad esporre il tricolore a mezz'asta e a sospendere le attività durante la cerimonia funebre; ho notato casualmente che l'ufficio del catasto di Alba non solo non esponeva la bandiera, ma continuava il suo lavoro. Mi domando, oramai questi uffici appartengono a qualche ente privato? Tutti gli esercizi, e ripeto TUTTI hanno sospeso l'attività, questo era l'unico ufficio che continuava la sua attività. Perchè? Sarei grato a chi volesse illuminarmi in merito per capirne le motivazioni, ma qualsiasi siano non posso che indignarmi a tanta meschinità. Grazie.

    Report

    Rispondi

blog