Cerca

Sicilia: D'Asero (Pdl), su bilancio governo cambia carte in tavola

Economia

Palermo, 27 apr. - (Adnkronos) - "Dopo un travagliato e lungo periodo di lavori in comissione Bilancio, il governo cambia le carte in tavola per l'ennesima volta e a soffrirne sara' la Sicilia". Lo ha detto Nino D'asero (Pdl), vicepresidente della commissione Bilancio dell'Assemblea regionale siciliana, che ha aggiunto: "Si pensa di dismettere la quota in Unicredit in un periodo in cui il valore del mercato e' basso, quando si potrebbero ottenere ben altri incassi in un momento migliore, e tutto cio' anziche' ipotizzare un uso maggiormente razionale dei fondi comunitari che sfumano sempre piu' all'orizzonte".

"Inoltre, continuano a rimanere lettera morta, oltre che gli aiuti fattivi e proiettati verso il futuro per l'agricoltura - dice ancora il parlamentare del Pdl -, anche le attuazioni di leggi virtuose gia' esitate quale il credito per l'imposta alle imprese e per l'occupazione. Piuttosto, si pensa a svilire l'Irfis e i suoi compiti, con grave danno alla piccola e media impresa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog