Cerca

Immigrati: Genova, domani tunisini lasciano sede Culmv per palestra via Fontane

Cronaca

Genova, 27 apr. - (Adnkronos) - Da domani gli immigrati ospitati nella sede degli scaricatori portuali della Culmv di Genova verranno trasferiti nella palestra di via delle Fontane messa a disposizione dal Comune. La struttura verra' gestita dalla Croce Rossa italiana e dalla Protezione Civile. Lo ha comunicato l'assessore regionale alle Politiche Sociali, Lorena Rambaudi, coordinatrice del piano profughi per la Liguria, nel corso di un sopralluogo effettuato nel centro di accoglienza messo a disposizione dalla Culmv.

''Questo luogo da domani - ha spiegato Rambaudi - sara' restituito, come naturale, al lavoro e al porto. La nuova struttura di via delle Fontane potra' ospitare 60 persone al massimo, ma ci aspettiamo che, con l'aiuto della prefettura, si possa individuare qualche sito demaniale dove accogliere gli immigrati in caso di necessita'. Il nuovo sito ha spiegato l'assessore Rambaudi - viene gia' utilizzato dal Comune per affrontare alcune emergenze per i senza fissa dimora. Si tratta di una soluzione solo per alcuni giorni''.

L'assessore ha inoltre reso noto che da quanto comunicato dall'ufficio immigrazione della questura ''i permessi di soggiorno dovrebbero essere tutti consegnati entro il 2 maggio''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog