Cerca

Toscana: Consiglio autonomie locali, ripristinate indennita' a componenti (4)

Cronaca

(Adnkronos) - Il capogruppo del Pd ha ricordato anche che non ci sara' maggiorazione di costi (i membri del Cal da gennaio non percepiscono indennita') e ha comunque ricordato che si tratta ''non di componenti nominati da noi, ma di rappresentanti delle istituzioni locali'', per cui quali che siano le decisioni che il Consiglio intendera' assumere, e' opportuno prima un confronto con le parti interessate.

Marco Carraresi (Udc), dichiarandosi d'accordo con Bugli ha precisato che ''non si va ad innovare, ma a correggere un errore fatto dal Consiglio regionale''. Secondo Carraresi ''Si puo' dissentire dal fatto di avere utilizzato il Collegio di garanzia che ha emesso una mini sentenza, ma siamo comunque tenuti e prendere atto e a ratificare'' quanto indicato.

Per il consigliere dell'Udc quanto deciso ''ha valenza politica pari a zero'', visto che tra l'altro la proposta di modifica e' stata elaborata in seno all'ufficio di presidenza. Dal punto di vista politico, l'Udc ''proporra' quanto prima una modifica alla legge, perche' sia riconosciuto ai membri del Consiglio solo un rimborso spese o comunque un gettone di presenza, eliminando una sorta di indennita' che appare contraddittoria e anacronistica''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog