Cerca

Palermo: Ance Catania, minacce a Di Giovanna non ostacoleranno percorso legalita'

Cronaca

Catania, 27 apr. (Adnkronos)- ''La lettera minatoria anonima recapitata al presidente di Ance Palermo, Giuseppe Di Giovanna, e' un atto vile al quale gli imprenditori edili siciliani sapranno rispondere con unita' e fermezza''.

Lo affermano in una nota il presidente Andrea Vecchio ed il comitato direttivo di Ance Catania esprimendo ''piena solidarieta' e vicinanza a Giuseppe Di Giovanna, certi che nessuna minaccia potra' ostacolare quel percorso di legalita' e trasparenza intrapreso dall'Associazione con l'adozione del Codice Etico''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog