Cerca

Immigrati: Genova, domani tunisini lasciano sede Culmv per palestra via Fontane (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Diverso e' invece il piano dell'accoglienza profughi - continua Rambaudi - che sta andando avanti su binari programmati di piccoli siti di accoglienza che a oggi sono adeguati agli invii del ministero''. Secondo l'assessore, comunque, la struttura di via delle Fontane ''e' una buona soluzione, ma non sufficiente. Gli enti locali, Regione e Comune, non hanno individuato altre ipotesi per emergenze, al di fuori del piano regionale. Per questo dovra' essere integrata da un ulteriore sito demaniale da individuare con la collaborazione della Prefettura.

''Tra i siti pubblici - dice Rambaudi - le ricerche erano gia' state portate avanti senza alcun esito, perche' il nostro territorio non ha strutture libere adeguate da poter adibire all'accoglienza. Tutti richiedono una qualche forma di ristrutturazione. Per questo abbiamo chiesto alla Protezione Civile nazionale il via per i lavori di ristrutturazione e stiamo attendendo una risposta''. E per quanto riguarda l'ordine pubblico, Rambaudi ha sostenuto ''la necessita' di rafforzare il coordinamento tra gli enti. La presenza delle forze dell'ordine ha infatti una forte valenza preventiva e non deve essere pensata solo per intervenire sul problema di ordine pubblico''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog