Cerca

Borsa: Milano chiude in testa a europee con bancari (2)

Finanza

(Adnkronos) - Bene anche finanziari (+2,13%), oil and gas (+1,64%), assicurazioni (+1,53%). Venduti tecnologici (-3,36%), auto (-0,70%), beni di consumo (-0,31%). Tra i bancari spicca Banco Popolare, che chiude a 2,024 euro, riguadagnando quota 2 euro, in rialzo del 3,64%. Il titolo sta recuperando dai minimi da marzo 2009, toccati quattro sedute fa. Bene anche Unicredit (+2,73% a 1,733 euro), alla vigilia del cda che si terra' domani a Roma, e Intesa SanPaolo (+2,68% a 2,226 euro), Ubi Banca (+2,38% a 6,015 euro), Bpm (+2,02% a 2,318 euro).

Comprata Buzzi Unicem, premiata dopo un upgrade della raccomandazione sul titolo da parte degli analisti di Unicredit (+2,96% a 10,09 euro). Denaro su A2A (+2,36% a 1,213). Rimbalza Fiat Industrial (+2,32% a 9,925 euro). Bene anche oggi Generali (+1,66% a 15,94 euro), comprata ier sulla scia di un report di Jp Morgan Cazenove.

Venduta St (-3,97% a 8,095 euro), ben comprata ieri in attesa della trimestrale diffusa in nottata. St ha chiuso il trimestre con un utile netto di 170 mln di dollari, in forte crescita rispetto ai 57 mln del primo trimestre 2010. Per il secondo trimestre del 2011 la societa' ha previsto un andamento sequenziale dei ricavi fra circa il -2% e il +5%, che tiene conto della flessione sequenziale attesa per le vendite nette della St-Ericsson. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog