Cerca

Atac: Vannini (Pdl), nuovi vertici intervengano su Trambus Open

Economia

Roma, 27 apr. (Adnkronos) - ''Con la nomina dei nuovi vertici di Atac e' il momento giusto per intervenire sul servizio di trambus open, la linea turistica che percorre le mete di principale interesse storico e artistico della citta'. Mantenere attivo questo servizio da parte di Roma Capitale risulta deleterio per le casse di Atac ma soprattutto inutile, visto che gia' molte linee private offrono la stessa tipologia di prestazioni ai milioni turisti che visitano la citta'''. Lo dichiara Alessandro Vannini presidente della commissione Turismo di Roma Capitale.

''Ogni anno Atac a causa di trambus open perde un milione di euro l'anno senza dimenticare poi che l'Unione Europea ha gia' avviato una procedura di infrazione verso il Comune di Roma per la scelta di un socio privato senza nessun bando pubblico. Oggi trambus open e' gestito per il 50% da Atac e per l'altro 50% dall'azienda privata Car Rouge cosi' come venne deciso durante la scriteriata gestione della precedente amministrazione di centrosinistra. Spero che i nuovi dirigenti dell'azienda di trasporto pubblico capitolino si rendano conto che tale situazione e' ormai insostenibile e si arrivi ad una soluzione che preveda la cessazione del servizio di trambus open'', conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog