Cerca

Sanita': medici famiglia Lazio, sospeso sciopero ma resta stato agitazione

Cronaca

Milano, 27 apr. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - I medici di famiglia del Lazio dichiarano "sospese per il momento le giornate di sciopero previste il 3 e il 4 maggio". Una decisione presa "in segno di disponibilita' con le istituzioni", spiega in una nota la Federazione italiana medici di medicina generale (Fimmg), "dopo l'incontro di ieri in Comitato Regionale, per definire la vertenza circa il mantenimento degli accordi siglati tra la Regione Lazio e le organizzazioni sindacali della medicina generale".

Tuttavia, la Fimmg del Lazio "ritiene necessario mantenere lo stato di agitazione, per dare voce e sostanza al diffuso malcontento e sofferenza della categoria e per tenere alta la vigilanza e la capacita' di mobilitazione nel caso non auspicato di inadempienza da parte della Regione". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog