Cerca

Usa: Bernanke, nessun effetto su mercati da fine programma acquisti

Economia

Washington, 27 apr. - (Adnkronos) - "La nostra esperienza ci mostra che la fine del programma" di acquisti titoli da 600 miliardi di dollari "difficilmente avra' effetti significativi sui mercati finanziari o sull'economia". Lo ha affermato il presidente della Federal Reserve Ben Bernanke nella prima conferenza stampa convocata dopo la riunione del Fomc. Bernanke ha motivato tale convizione con il fatto che "la mossa e' stata pianificata e comunicata per tempo ai mercati".

Ricordando come la Fed abbia dovuto adottare "misure straordinarie in corcostanze estreme" il presidente ha definito "efficace" il secondo round di acquisti, con "un aumento delle quotazioni e un calo della volatilita'", ammettendo che per il momento l'istituto non pensa a un terzo round di acquisti anche se non esclude di reinvestire i titoli in scadenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog