Cerca

Sicilia: Barbagallo (Pd), commissioni all'Ars vanno rinnovate

Cronaca

Catania, 27 apr. (Adnkronos)- "Le commissioni legislative all'Ars vanno rinnovate senza ulteriori ritardi, non solo perche' due presidenti di commissione Fagone e Minardo sono stati arrestati, ma perche' la rappresentanza dei gruppi parlamentari all'Ars e' ampiamente mutata, sia con riferimento alla consistenza numerica, sia anche in relazione al numero dei gruppi stessi e alla loro equilibrata collocazione politica". Lo ha affermato in una nota inviata al presidente dell'Ars, Francesco Cascio, il parlamentare regionale del Pd, Giovanni Barbagallo che ha chiesto di "rispettare il regolamento rinnovando le commissioni e ristabilendo un equilibrato rapporto di proporzionalita' e di rappresentativita' tra le forze politiche".

E' chiaro -ha sottolineato -che l'attuale composizione delle commissioni non rispecchia le citate previsioni del regolamento in relazione al principio di rappresentanza proporzionale di ciascun gruppo. Si verifica per di piu' in taluni casi l' anomala situazione di deputati non presenti in alcuna commissione o di seggi non ricoperti all'interno di singole commissioni".

"E' del tutto evidente - ha concluso il deputato del Pd - che la condizione attuale non consente un adeguato funzionamento dell'Assemblea, e rischia di inficiare la corretta formazione della volonta' di organi parlamentari fondamentali quali le commissioni, che svolgono una delicata funzione di istruttoria dei provvedimenti legislativi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog