Cerca

Siria: notte di violenze a Talkah, almeno un morto

Esteri

Damasco, 28 apr. - (Adnkronos/Aki) - E' stata una notte di violenze a Talkah, citta' che fa parte del governatorato di Homs, nella Siria occidentale. E' quanto hanno riferito alcuni attivisti dell'opposizione siriana su 'Facebook', precisando che almeno una persona sarebbe rimasta uccisa negli scontri con le forze di sicurezza. Secondo alcuni testimoni, gli elicotteri dell'esercito sorvolano la citta' da ieri sera.

Da giorni, l'esercito siriano sta assediando le citta' in cui sono state piu' dure le proteste contro il presidente Bashar al-Assad. Ieri una trentina di carri armati sono giunti a Daraa da Damasco e, secondo il racconto di testimoni, avrebbero preso a bombardare con l'appoggio dell'aviazione.

Intanto, si registrano le prime defezioni anche all'interno del partito di governo Baath. Sempre ieri 203 membri del partito hanno rassegnato le loro dimissioni in segno di protesta con la repressione dei manifestanti. In precedenza, avevano lasciato il Baath 30 esponenti di Baniyas.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog