Cerca

Arezzo: domani in Provincia letture dalle ''Vite'' di Giorgio Vasari

Cronaca

Arezzo, 28 apr. - (Adnkronos) - Sara' Riccardo Bini insieme a Alessandro Nova (direttore del Kunsthistorisches Institut, Firenze), a leggere "Lionardo da Vinci pittore e scultore fiorentino", una delle ''Vite'' tratte dall'opera piu' celebre di Giorgio Vasari, domani, venerdi' 29 aprile, alle ore 17.15, nella Sala dei Grandi del Palazzo della Provincia di Arezzo (piazza della Liberta' 3).

Architetto, pittore, scrittore, personaggio di grande spicco nel panorama del Rinascimento italiano e della cultura europea, nato ad Arezzo nel luglio del 1511, con il libro le "Vite de' piu' eccellenti architetti, pittori e scultori italiani da Cimabue insino a' tempi nostri", Vasari ha contribuito in maniera fondamentale alla fama dell'arte toscana ed italiana nel mondo. E, in occasione delle celebrazioni del V centenario della nascita, la Regione Toscana e l'Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento, in collaborazione con la Compagnia Sandro Lombardi, i Comuni e le Province di Arezzo, Pisa e Firenze, ha organizzato tre cicli di 'letture vasariane' che, con cadenza settimanale si stanno svolgendo ad Arezzo, Firenze e Pisa, le citta' maggiormente segnate dall'opera del pittore e architetto aretino.

Ciascuna lettura e' effettuata congiuntamente da un esperto studioso di Giorgio Vasari e da un attore che leggera' una delle biografie contenute nelle "Vite"; da una parte l'interpretazione dell'attore e dall'altra l'esposizione di un'analisi di uno storico dell'arte. Tra i prossimi appuntamenti, venerdi' 6 maggio alle ore 17,15 Umberto Orsini legge Donatello: "vita di Donato scultore fiorentino", illustrata da Francesco Caglioti (Universita' 'Federico II' di Napoli) e venerdi' 13 maggio alle ore 17,15 David Riondino legge la "vita di Francesco di Giorgio scultore e architetto", illustrata da Roberto Paolo Fiore (Universita' 'La Sapienza', Roma). Il calendario con le date di tutte le citta' su www. Provincia.arezzo.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog