Cerca

Grosseto: resta grave carabiniere aggredito, l'altro migliora

Cronaca

Grosseto, 28 apr. - (Adnkronos) - Rimangono stazionarie le condizioni di A.S., il carabiniere ricoverato nel reparto di Rianimazione del policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena. E' quanto rende noto il bollettino medico di questa mattina dell'Azienda ospedaliero-universitaria Senese. La Tac eseguita ieri ha confermato le gravi lesioni cerebrali su base contusivo-emorragica. La prognosi e' riservata.

Le condizioni dell'altro militare, D.M., ricoverato in Oculistica, sono in progressivo miglioramento ed e' sottoposto a continuo monitoraggio oculistico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog