Cerca

Firenze: interrogazione di Mugnai e Nascosti (Pdl) su futuro del Cup (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Eppure ''la nebbia su quanto accadra' tra un anno e' densa, resa ancor piu' fitta dalla recente diffusione sul territorio metropolitano di colonnine informatiche di prenotazione, dislocate in particolare nelle farmacie, dalle quali pare rispondano operatori dall'estero (sembra dalla Romania) alle dipendenze di un'azienda attualmente sconosciuta». Una bella differenza, insomma, rispetto alla preparazione ormai acquisita dai dipendenti del call center a cui, tra l'altro, e' affidato anche «il servizio relativo alle informazioni all'utenza denominato Pronto Salute''.

Che ne sara' di loro? ''Il numero verde 840 003 003 e l'intero complesso di servizi ad esso legati - domandano Mugnai e Nascosti nel loro documento - rientreranno o no nelle future scelte strategiche dell'Asl 10 di Firenze?'' E ancora: ''Quale sara' il futuro dei lavoratori gia' formati ed esperti che attualmente continuano a rispondere per nome e per conto dell'Azienda Sanitaria fiorentina?'' Infine, ma non per importanza, Mugnai e Nascosti vogliono chiarezza sulle nuove colonnine. Per questo chiedono alla Regione di spiegare ''la necessita', la tipologia di accordi ed i costi in essere per i servizi a colonnina presenti nelle farmacie''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog